Informazioni

OASI: Olivo, Ambiente, Salute e Innovazione,  è un evento promosso dalla Camera di Commercio I.A.A. di Bari e dalla Regione Puglia - Area Politiche per lo Sviluppo Rurale.

OASI è un Evento dedicato all’Olivo e al suo legame con l’Ambiente, con la Salute e con l’Innovazione in agricoltura. Tutto in OASI ruota intorno all’olivo: albero emblematico e prodotto simbolo della nostra Terra. L’intero Distretto dell’olio d’oliva pugliese, il più grande e forse l’unico vero distretto verticalizzato del Meridione d’Italia, con centinaia di migliaia di famiglie coinvolte in olivicoltura, nella trasformazione, nel commercio e nell’imbottigliamento troverà in OASI l’Evento perfetto per la sua valorizzazione.

 

I temi

Ambiente: L'olio extravergine di oliva è un prodotto sostenibile e "verde". Il sistema artificiale dell'uliveto a differenza di quanto si trova in altri ecosistemi agricoli, è molto simile al naturale ecosistema mediterraneo. Grazie alla conservazione dei suoli e agli input limitati che la coltivazione dell'ulivo richiede, l'olivicoltura contribuisce alla conservazione delle risorse naturali. Il paesaggio dell'ulivo è una risorsa ambientale ed economica importantissima anche per le attività turistiche e di educazione ambientale.

Salute: L'olio extravergine di oliva ha un alto potere nutritivo, ottima digeribilità e, grazie ai suoi alti livelli di acidi grassi monoinsaturi e al contenuto di polifenoli, previene molte malattie cardiovascolari, neurodegenerative e neoplastiche. Dall'olivo inoltre, si ricavano numerose e preziose materie prime alla base della cosmetica naturale e biologica che tanta importanza hanno per la nostra pelle.

Innovazione: L'innovazione intelligente è quella che si pone in perfetta sintonia con l'ambiente e con la salute di chi produce e di chi consuma. Questa è l'innovazione di OASI, fatta ottimizzando l'impiego delle risorse come l'energia, il suolo e l'acqua, migliorando la qualità dei prodotti, e accrescendone in definitiva il suo valore ambientale ed economico. L'olivicoltore rappresenta il modello ideale di una agricoltore che non è solo produttore di beni,ma è anche un tutore dell'ambiente.

 

Dove

Fiera del levante
Lungomare Starita 4 — Bari
Modulo 2 padiglione F


La fiera

L’ampio parcheggio di 9000mq consentirà ai visitatori di raggiungere l’interno della fiera di fronte al padiglione. La segnaletica condurrà i visitatori all’ingresso di OASI attraverso cartelli posti su viale Mediterraneo.

 

Orari

dalle 09:30 alle 20.00 venerdì 24 aprile
dalle 10:00 alle 21:00 sabato 25 e domenica 26 aprile
ingresso gratuito

 

 

Contatti

Segreteria Organizzativa OASI
BARI, via Ottavio Serena 37 ·
tel/fax 080 5582512
rif. Fabio Triggiani · cell. 328 9794432
info@oasi.me

 

Sponsor